Fabrizio Corona sta per iniziare la terapia per curarsi | Ecco la patologia che deve “sconfiggere”

E’ di questi giorni la sconvolgente notizia sul fotografo dei vip più famoso d’Italia. Fabrizio Corona deve iniziare una lunga terapia per la patologia che lo ha colpito. La diagnosi è stata dura, ma chiara.

Fabrizio Corona ha bisogno di curarsi, ormai è chiaro. La malattia di cui soffre è stata riscontrata dopo molti accertamenti che hanno portato gli specialisti a sentenziare duramente sul discusso personaggio.

Fabrizio Corona (fonte web) direttanews.it (1)
Fabrizio Corona (fonte web) direttanews.it (1)

Fabrizio Corona non ha ancora finito di scontare del tutto la sua pena, ma ora potrà concludere il percorso in una comunità di Limbiate, in provincia di Monza e Brianza. Il Tribunale di Sorveglianza del capoluogo lombardo ha infatti accolto la richiesta che era stata avanzata dai due legati dell’ex “fotografo dei Vip”, Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra.

Sulla base di quanto stabilito, lui sarà chiamato a trascorrere quattro ore ogni venerdì nella struttura con l’obiettivo di risolvere in maniera definitiva la sua “dipendenza patologica dai guadagni. Molte delle sue azioni, che lo hanno portato anche a compiere azioni lesive della legge erano dettate infatti dalla sua ossessione a voler fare fare soldi, spesso senza rendersi conto delle conseguenze che questo provocava negli altri.

Fabrizio Corona: l’importante decisione del Tribunale di Milano

I giudici che hanno comunicato la sua decisione l’hanno giustificata sottolineando di avere riscontrato in lui importanti miglioramenti rispetto all’ultima perizia a cui era stato sottoposto. Fabrizio Corona appare idoneo ai bisogni di cura per promuovere la sua riabilitazione e il superamento di importanti fragilità personali anche perché soffre di un’importante patologia psichiatrica. Ha portato avanti un lavoro introspettivo anche sulla sua dipendenza patologica dai guadagni“.

Il fine pena, sulla base di quanto indicato dal giudice Ornella Anedda, è previsto per il 17 settembre 2024. Corona ha ancora in corso procedimenti per truffa, diffamazione, percosse, minaccia, tentata evasione, danneggiamento aggravato, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Fabrizio Corona Verissimo
Foto | Canale 5

L’ex marito di Nina Moric conosce bene la struttura in cui dovrà stare in servizio. Qui, infatti, è già stato ospitato in passato per portare avanti il suo percorso di riabilitazione. Nel corso della sua permanenza sarà inoltre chiamato a “svolgere anche attività di volontariato“. Questo gli permetterà di dimostrare la sua attenzione nei confronti delle persone in difficoltà.

Si sottolinea inoltre come le intemperanze nell’ultimo periodo non siano mancate, ma le “violazioni non siano state mai gravi”. E’ però necessario che ora abbia “una condotta conforme alle regole della civile convivenza“. A questo si aggiunge il “divieto di usare sostanze stupefacenti o alcoliche, di frequentare pregiudicati e tossicodipendenti“. Se questo dovesse avvenire, scatterà in via immediata la revoca della misura alternativa.