Hai mal di schiena? Non sempre dipende da una cattiva postura.. c’è ben altro che interviene

La nostra mente e il nostro corpo, del resto, sono in strettissima correlazione. Ecco qualche segreto che non conoscevate

La postura è molto importante. Può causare diversi problemi di natura fisica. A soffrire di tali problemi sono soprattutto le persone che trascorrono molto tempo al computer. Ma fino a oggi abbiamo sempre pensato che la postura influenzasse il nostro fisico. Oggi, invece, la scienza ci dice altro.

Mal di schiena (foto web)
Mal di schiena (foto web)

La postura è la posizione del corpo nello spazio e la relazione spaziale tra i segmenti scheletrici, il cui fine è il mantenimento dell’equilibrio (funzione antigravitaria) sia in condizioni statiche che dinamiche cui concorrano fattori neurofisiologici, biomeccanici, psicoemotivi e relazionali.

La postura scorretta è un problema spesso sottovalutato ma che invece causa moltissimi disturbi: dal mal di schiena al mal di gambe, ai dolori cervicali e muscolari e, col tempo, anche l’artrosi.

Per migliorare la postura consigliamo di lavorare sempre in posizione eretta, se si trascorre tanto tempo alla scrivania e al pc. Questo può accadere se abbiamo una buona sedia da lavoro.

Per quanto concerne il riposo, invece, facciamo molta attenzione al materasso su cui dormiamo. E anche al cuscino che scegliamo per le nostre notti. Ovviamente, come spesso accade, è importante anche fare attività fisica e non limitarsi a una vita sedentaria. Oltre all’aspetto prettamente ginnico, vi consigliamo di alzarvi dalla sedia di tanto in tanto per fare piccolo break dal lavoro.

La postura influenza il nostro stato d’animo

Sono tutti accorgimenti più o meno noti. Così come è noto che una cattiva postura può causare problemi alla schiena e alla colonna vertebrale. Quello che invece, probabilmente, fino a oggi non sapevate è che la postura influenza anche il nostro stato d’animo.

La nostra mente e il nostro corpo, del resto, sono in strettissima correlazione. Quando siamo tristi, per esempio, le nostre spalle tendono a chiudersi, ci incurviamo e il torace si incassa. Sono movimenti di cui non ci accorgiamo nemmeno, quasi dei riflessi incondizionati. Ma una postura del genere, ovviamente, ci toglie energia psicofisica.

Postura (web source) 6.5.2022 direttanews.it
Postura (web source)

Viceversa, invece, se siamo felici e orgogliosi il nostro corpo tende a essere più eretto e aperto. Così, quindi, c’è una stretta comunicazione (in questo caso positiva) tra il nostro corpo e il nostro cervello. E anche la nostra respirazione migliora, divenendo più regolare. E, di conseguenza, stiamo meglio.

Vale, ovviamente, per tutte le emozioni e gli stati d’animo: dalla rabbia allo stress. Ci irrigidiamo e incurviamo le sopracciglia, per quanto concerne il volto. Anche quella è postura!

E non pensiate che il vostro continuo mal di schiena sia dovuto solo a una cattiva postura. Ma può essere influenzato anche (e soprattutto) dalle emozioni! Per questo vi consigliamo di migliorare la vostra postura attraverso esercizi specifici, ma anche di lavorare sulla vostra mente. Vedrete che starete molto meglio.