Ictus: i segnali che il nostro corpo ci lancia non sono assolutamente da sottovalutare | Come riconoscerli

L’ictus può avere effetti molto gravi. Dalla paralisi alla morte. Ecco perché bisogna fare attenzione a cosa ci dice il nostro corpo

Cattiva alimentazione, uno stile di vita non sano, ma anche il fumo e l’inquinamento. Possono essere tutte cause dell’ictus. Una grave evenienza di salute che colpisce, ogni anno, migliaia di persone. C’è un segnale che il nostro corpo lancia e che non dobbiamo sottovalutare. Ecco quale.

Ictus (web source) 9.6.2022 direttanews
Ictus (web source)

L’ictus può avere effetti molto gravi. Può portare a rimanere invalidi, con la paralisi di qualche parte del nostro corpo. Ma può avere anche conseguenze letali, provocando la morte. Si verifica quando una scarsa perfusione sanguigna al cervello provoca la morte delle cellule. Per questo, quindi, è molto importante la prevenzione.

Recentemente, peraltro, la ricerca scientifica ha fatto passi da gigante per provare a prevenire questa patologia che, negli ultimi anni, è fortemente aumentata nei numeri e nelle conseguenze.

Un semplice prelievo di sangue da effettuare nei giorni successivi a un evento ischemico per potere prefigurare le risposte del paziente alle terapie, personalizzando il percorso riabilitativo. Sono molto incoraggianti e sono stati ritenuti di estremo interesse i primi risultati ottenuti dai ricercatori del Laboratorio di Nanomedicina di ICS Maugeri di Pavia.

Una ricerca che guarda al danno e al recupero da Ictus e che potrebbe avere risvolti molto importanti per personalizzare la cura dei pazienti e consentire loro cure appropriate e il migliore recupero. Ma, come dicevamo, è molto importante anche la prevenzione. E, in tal senso, il nostro corpo può lanciarci dei segnali che non dobbiamo sottovalutare.

I segnali che possono far presagire

Tutti noi siamo a rischio, dato che gli ictus ogni anno colpiscono circa 200mila persone. Per questo, quindi, vi invitiamo sempre ai controlli ciclici, con personale medico e specializzato. Questo articolo vuole essere solo un supporto alla conoscenza. Anche dei segnali che il nostro corpo lancia.

Ictus (web source) 9.6.2022 direttanews 2
Ictus (web source)

Tra i segnali che il nostro corpo ci lancia ve ne sono alcuni assai noti anche ai profani. Per esempio lo stato confusionale che si manifesta in maniera improvvisa. Ma anche l’intorpidimento di uno degli arti, braccio o gamba che sia.

In generale di una metà del corpo. E poi, ancora nausea e vomito e mal di testa improvvisi. Assai più preoccupanti, inoltre, le difficoltà nel comunicare e nel deambulare.

Ma un presagio che in tanti non conoscono o che sottovalutano è l’improvvisa difficoltà visiva. Per esempio la visione doppia oppure offuscata. Anche in questo caso, come nel caso degli arti, da tenere sotto osservazione se questo sintomo si manifesta solo su uno dei due occhi. In generale, vi invitiamo sempre a confrontarvi con i medici e a non sottovalutare alcun segnale o sintomo.