Rocco Siffredi, il gravissimo incidente durante le riprese hard | La corsa al pronto soccorso e l’intervento d’urgenza

Un incidente abbastanza serio proprio sul set di un film che stava girando. Ecco cosa è successo al noto attore porno

Come lui nessuno mai. Rocco Siffredi è il prototipo del porno attore. L’interprete italiano maschile più famoso di sempre. L’unico a poter rivaleggiare con le varie Moana Pozzi, Cicciolina o Selen. Siamo abituati a ricordarlo in scena. Oppure sempre sorridente e ammiccante. Ma nella vita di Rocco Siffredi anche un episodio davvero poco piacevole che gli è accaduto sul lavoro.

Rocco Siffredi (web source) 25.6.2022 direttanews
Rocco Siffredi (web source)

Oggi 58enne, pseudonimo di Rocco Antonio Tano. Siffredi è tra i più noti sulla scena pornografica internazionale e occasionalmente interprete anche di film non porno, oltre che regista e produttore di film per adulti. Ha creato una propria casa di produzione con il nome di Rocco Siffredi Production.

La sua carriera di attore porno è iniziata nel 1984 – a parte una breve pausa di due anni in cui si è dedicato all’attività di modello – e prosegue tuttora nonostante abbia dichiarato più volte di voler concludere la carriera, senza tuttavia mantenere la parola.

Il suo pseudonimo si ispira a Roch Siffredi, il protagonista del film gangster Borsalino (1970), interpretato da Alain Delon. Impossibile tracciare una filmografia completa della sua carriera da pornoattore.

L’incidente sul lavoro di Rocco Siffredi

Lo conoscono tutti, dunque. Anche chi non ha mai visto un film porno. Rocco Siffredi è diventato negli anni un personaggio. Capace di recitare anche in pellicole non a sfondo erotico o sessuale. Insomma, è diventato “uno di famiglia”. E questo nonostante il porno, soprattutto in Italia sia stato sempre un tabù.

Rocco Siffredi (web source) 25.6.2022 direttanews 2
Rocco Siffredi (web source)

Ma sapete che il nostro Rocco è stato protagonista, suo malgrado di un incidente serio proprio sul set di un film che stava girando negli scorsi anni? Nell’ambito di una scena di sesso bollente, infatti, l’attrice sua partner in scena ha avuto un infortunio molto serio.

Proprio nell’ambito di una delle performance sessuali davanti alla telecamera, infatti, la donna si è rotta la mascella. Ovviamente non era intenzione di Rocco Siffredi farle male. Peraltro, l’attrice aveva già avuto un problema in quella parte del corpo, subendo un intervento di chirurgia plastica.

La veemenza della scena girata deve aver fatto crollare la precedente ricostruzione e quindi tutti hanno assistito, sgomenti, alla bruttissima scena. Da qui, dunque, la corsa in pronto soccorso e l’immediato intervento d’urgenza. E, sebbene Rocco Siffredi non avesse alcuna colpa, siamo certi che non ricorderà con serenità l’accaduto.