Nek, l’incidente è stato terribile | Costretto ad un intervento di 11 ore per salvarla

Il racconto del cantante ha lasciato tutti di stucco: Nek ha rischiato di perdere la vita a causa di un brutto incidente dal quale è stato difficile riprendersi.

Attivo dagli anni ottanta, Nek è uno dei cantanti italiani più conosciuti e popolari. Canzoni come “Laura non c’è”, “Lascia che io sia” e “Sei solo tu” hanno lasciato il segno nel panorama musicale del paese.

Nek (fonte web) 23.06.2022-direttanews.it
Nek, il racconto del terribile incidente in cui è rimasto coinvolto (fonte web)

Nel corso della sua carriera, l’artista ha venduto oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo. Nek, infatti, è molto apprezzato sia in Italia che all’estero. Per questo motivo la notizia riguardo l’incidente nel quale è rimasto coinvolto ha lasciato in molti col fiato sospeso.

Il successo con “Laura non c’è”

Nek – nome d’arte di Filippo Neviani – ha esordito nel 1986 in un duo insieme a Gianluca Vaccari chiamato Winchester. È poi passato al gruppo White Lady, in qualità di cantante e bassista, insieme ai quali ha scritto i suoi primi singoli.

La carriera da solista è iniziata nei primi anni novanta. Dopo aver abbandonato la band, il cantante ha partecipato al Festival di Castrocaro con il brano “Io ti vorrei”. L’anno successivo è uscito il suo album d’esordio, “Amami”, al quale ha fatto seguito la prima performance sul palco del Festival di Sanremo. Nek ha gareggiato nella categoria Nuove proposte con il brano “In te”, classificandosi al terzo posto.

Il successo è arrivato nel 1997: tornato sul palco dell’Ariston, il cantante si è esibito con l’inedito “Laura non c’è”, diventato uno dei suoi più grandi tormentoni.

Nonostante la notorietà, l’artista si è sempre tenuto lontano dal mondo dei gossip. Della sua vita privata sappiamo che è sposato dal 2006 con Patrizia Vacondio. I due formano una splendida coppia, tanto unita quanto riservata.

Il loro amore è stato coronato dalla nascita di Beatrice, alla quale Nek ha dedicato ben 54 canzoni nel corso della sua carriera. La loro è una famiglia allargata: Patrizia ha avuto una figlia di nome Martina in una relazione precedente.

Una lenta ripresa

Invitato negli studi di “Verissimo”, Nek ha raccontato del terribile incidente in cui è rimasto coinvolto lo scorso anno. Il cantante ha rischiato la vita dopo essersi tagliato la mano con una sega circolare mentre era distratto.

In quel momento si trovava nella sua casa di campagna e se fosse rimasto lì ad aspettare i soccorsi sarebbe potuto morire dissanguato o, nel migliore dei casi, avrebbe potuto perdere i sensi.

“Invece, ho avuto sangue freddo di prendere l’auto e di guidare fino al pronto soccorso di Sassuolo” ha spiegato Nek, che si è dovuto sottoporre ad un intervento di undici ore per salvare la sua mano.

Nek (via Instagram) 23.06.2022-direttanews.it
Il cantante dopo l’incidente (via Instagram)

La riabilitazione non è stata assolutamente semplice. Mentre si trovava in ospedale si è “lasciato andare più di una volta al pianto”, come affermato da lui stesso. Ma col passare del tempo la situazione è decisamente migliorata e, dopo qualche tempo, ha iniziato a sentire la sua mano “risvegliarsi” giorno dopo giorno.