Verratti, svolta choc nella sua vita | Pronto il cambio di nazionalità

Il centrocampista del PSG e della Nazionale Marco Verratti avrebbe preso l’incredibile decisione di cambiare la propria nazionalità. 

Verratti
Marco Verratti (Foto Web)

Marco Verratti è uno dei calciatori più forti del panorama calcistico italiano, anche se le sue giocate non sono mai state ammirate in Serie A. Subito dopo la promozione nella massima categoria con il Pescara di Zeman, infatti, l’abruzzese è stato corteggiato dal PSG che lo ha portato all’ombra della Torre Eiffel fidandosi solo dell’ottimo campionato cadetto disputato dal calciatore.

Era l’estate 2012 e i parigini versarono nelle casse del club biancazzurro 12 milioni di euro. E da quel momento, Verratti non ha mai più lasciato la Ligue 1 diventando il faro del centrocampo del PSG conquistando la bellezza di 8 scudetti, 6 coppe e 6 supercoppe francesi.

Ma le sue immense qualità sono state ammirate in Italia quando il calciatore ha indossato la maglia della Nazionale, illuminando il palcoscenico azzurro e arrivando a trionfare la scorsa estate a Euro 2020. E ora all’abruzzese, manca solo la Champions League come grande successo continentale.

Nella vita privata, invece, Verratti è stato sposato per dieci anni con Laura Zazzara da cui ha avuto anche i suoi due figli Andrea e Tommaso. Nel 2019 la coppia è entrata in crisi e il motivo sarebbe da ricercare nella conoscenza del calciatore con Jessica Aidi.

La modella francese è infatti entrata nella vita del centrocampista del PSG e gli ha fatto perdere la testa. Divorzio con la moglie Laura e nel 2021, subito dopo la vittoria dell’Europeo, ecco il matrimonio con la sua nuova fiamma.

Verratti, la Francia nel cuore: ora vuole cambiare nazionalità

Da 10 anni, quindi, Verratti vive in Francia dove è diventando un vero e proprio beniamino dei tifosi del PSG e ora avrebbe preso una clamorosa decisione: ovvero quella di cambiare nazionalità.

Un amore reciproco quello tra il calciatore e Parigi, tanto da portarlo a fare una scelta incredibile sulla propria cittadinanza. A rivelarlo è stato lo stesso calciatore, in una recente intervista a SportWeek.

«Parigi è una città fantastica e in Francia mi sono trovato davvero molto bene, mi ha dato tanto sia a livello sportivo che umano. Non rinnego le mie origini, ovviamente sono italiano ma sento di essere anche francese. Un giorno chiederò la nazionalità, i miei figli sono nati qua», le dichiarazioni di Verratti.

Verratti
Marco Verratti (Foto Web)

Questo cambio di cittadinanza, però, non avrà ripercussioni a livello calcistico dato che per il regolamento della FIFA una volta indossata la maglia di una Nazionale, in questo caso quella dell’Italia, un calciatore non può cambiare selezione.