Mike Maignan, altro che calcio! La sua passione è un’altra | I tifosi rimangono sorpresi

Il portiere del Milan Mike Maignan non pensa solo al calcio, ma ha una passione anche per un altro sport. 

Mike Maignan
Mike Maignan (Foto Web)

Mike Maignan è diventato in pochissimo tempo un idolo e un pupillo dei tifosi del Milan. È bastato pochissimo al portiere francese per far dimenticare Gianluigi Donnarumma, partito l’anno scorso direzione Paris Saint-Germain. Per sopperire all’addio di SuperGigio, i rossoneri hanno versato nelle casse del Lille circa 14 milioni per assicurarsi l’estremo difensore transalpino.

Al suo arrivo, c’era qualcuno che storceva il naso pensando che un calciatore come Donnarumma fosse insostituibile. Ma Maignan si è dimostrato un grandissimo portiere, sia con le mani che con i piedi; vero e proprio regista arretrato della squadra.

La scorsa stagione è stato un successo per il francese, con tanto di scudetto vinto con il Milan. Ma non solo. Magic Mike è stato premiato come miglior portiere della Serie A e poche settimane fa ha ricevuto sia la nomination per il Pallone d’oro che quella per il Trofeo Yashin.

Grazie alle sue prestazioni con la maglia rossonera, Maignan ha conquistato anche il posto da titolare nella Nazionale francese e sarà proprio lui a difendere i pali della porta dei Campioni del Mondo in carica nel corso del prossimo Mondiale che si svolgerà in Qatar tra novembre e dicembre.

Ma nella vita di Maignan non c’è solamente il calcio. Nel tempo libero, infatti, si dedica a un altro sport che è anche la sua grande passione. 

Mike Maignan, la passione nascosta del portiere del Milan

In una recente intervista a DAZN, Maignan ha svelato come passa il tempo quando non si allena sul campo. Il calcio è sempre uno pensieri principali: prima di ogni partita, infatti, il francese si prende del tempo per studiare gli attaccanti avversari così da farsi trovare pronto quando se li ritroverà di fronte.

Maignan ha, però, anche un altro sport preferito: ovvero il pugilato. Il portiere del Milan ha rivelato di amare la pratica della boxe che gli permette sia di tenersi in allenamento fisicamente che di liberare la mente.

Una scarica di adrenalina che consente al francese di rilassarsi e riordinare le idee. Una pratica, quella di indossare i guantoni e salire sul ring, che viene utilizzata da diversi calciatori e sportivi in generale per liberarsi e scaricare la tensione.

Mike Maignan
Mike Maignan (Foto Web)

Il calcio al primo posto quindi per Magic Mike Maignan, con la boxe però subito dietro per tenersi in forma e allenare la mente.