Traffico autostradale nel caos in tutta Italia per l’esodo natalizio

TRAFFICO IN TILT PER ESODO NATALIZIO – Una giornata da bollino rosso, quella di oggi, per il traffico autostradale. In tutta Italia è iniziato già da ieri pomeriggio l’esodo natalizio, che trova proprio in queste ore il suo picco critico: particolarmente difficoltosa l’uscita dalle maggiori città, Roma e Firenze in testa, e la circolazione sulle principali autostrade nord-sud.
Completamente intasato il traffico in uscita dalla Capitale: sulla A1, nel tratto tra Monterotondo e Colleferro, si registrano ben sessanta chilometri di coda. Lunghe file anche sul Grande raccordo anulare, dove si registrano code di 24 chilometri nel tratto compreso tra la Pisana e la Roma-Napoli e di 30 chilometri tra Boccea e la Roma-L’Aquila.
Nei dintorni di Firenze, invece, la situazione è resa difficile e congestionata da un incidente: un tamponamento ha coinvolto cinque automobili nei pressi del bivio per il Ponte all’Indiano e cinque persone sono rimaste lievemente ferite.

Proprio per agevolare la circolazione è stato imposto il blocco al traffico dei mezzi pesanti per il pomeriggio di oggi – dalle 16 alle 22 – e per i prossimi tre giorni dalle 8 alle 22.

Redazione online