In Afghanistan quasi la metà degli americani disapprova la strategia di Obama

Washington, 15 lug. Il 44% degli americani disapprova la strategia del Presidente Barack Obama in Afghanistan, una percentuale in aumento rispetto alla primavera scorsa (37%), secondo il sondaggio realizzato dalla rete televisiva CBS. Ad essere soddisfatto della politica di Obama in Afghanistan è il 43% degli americani (contro il 44% del precedente sondaggio), mentre la percentuale degli indecisi si è ridotta da dal 19% al 13%. Una maggioranza degli intervistati ritiene che la guerra vada “piuttosto male” (41%) o “molto male” (21%), mentre solo il 29% giudica che vada “abbastanza bene”. Il sondaggio è stato realizzato su un campione di 966 persone tra il 7 e il 12 luglio.

Apcom