Trentenne travolto da un treno a Milano: forse tragico gioco

GIOCO FATALE – Potrebbe essere stato un tragico gioco quello che ha causato la morte di un trentenne travolto da un treno in transito alla stazione di Sesto San Giovanni, alle porte di Milano. La sua fidanzata, 24 anni, ora si trova sotto choc all’ospedale di Niguarda. Secondo una prima ricostruzione, che è ancora al vaglio degli investigatori, i due, come ha raccontato un testimone, ieri poco dopo mezzanotte stavano giocando ad attraversare i binari quando, all’arrivo del Milano-Sondrio, l’uomo avrebbe spostato la ragazza dai binari, salvandola, me rimanendo travolto