I Carabinieri: “Qualcuno conosce quest’uomo?”

Ecco il ricercato ripreso nelle immagini delle telecamere di sicurezza (Web)
Ecco il ricercato ripreso nelle immagini delle telecamere di sicurezza (Web)

I carabinieri di Padova hanno diffuso le immagini riprese dalle telecamere di sicurezza della Cassa di Risparmio del Veneto di via Tiziano Aspetti affinché chiunque riconoscesse la persona ripresa nel video possa aiutare le autorità ad arrestarlo. Il video risale al 20 gennaio scorso e immortala una delle occasione nelle quali il malvivente è andato a ritirare dei soldi con il bancomat rubato. La tessera appartiene ad un’impiegata 44enne padovana che proprio il 20 gennaio era stata derubata in ufficio del portafogli.  Con il suo bancomat l’uomo ha effettuato ben tre prelievi per un totale di 1.300 euro non preoccupandosi minimamente di nascondere il proprio volto davanti alle camere di sicurezza. Questa leggerezza potrebbe costargli caro anche se finora la caccia all’uomo non ha dato frutti. Il via libera alla diffusione delle immagini è arrivata su disposizione del pubblico ministero Sergio Dini con l’avviso per chiunque lo riconoscesse di telefonare subito al 112.

F.B.