Il bimbo va in bagno e si trova davanti una sconcertante sorpresa – FOTO

(foto dal web)

Un bambino di cinque anni è rimasto davvero stupefatto e sconvolto dopo aver rinvenuto nel gabinetto di casa un pitone di circa un metro. Sua madre Laura Cowell ha dovuto chiamare gli specialisti di un negozio di animali, che sono giunti sul posto e hanno rimosso il pitone reale. L’episodio è avvenuto a Southend, Essex. Ethan Pinion dal negozio di animali ha detto: “Ha odore di candeggina e un po’ di prodotti per l’igiene”. Secondo quanto ha spiegato, sarebbe risalito dalle tubature del water. La signora Cowell ha detto che il gabinetto era stato “bloccato per diversi giorni e l’acqua non stava scendendo bene”, ma al momento non sapeva perché.

Scoprì poi che tutto era dovuto a quel pitone, la cui presenza aveva lasciato tutti sconcertati. “Ho dovuto usare un manico di scopa per sollevare il coperchio, poi ho visto spuntare la testa e anche la lingua venne fuori”, spiega Laura Cowell. Dopo aver telefonato a diversi potenziali soccorritori, la donna ha trovato la disponibilità del titolare di un negozio, Rob Yeldham, il quale ha spiegato che anche per lui si trattava di un intervento inedito, mai effettuato in dieci anni di attività, “eppure di serpenti ne ho catturati molti”. L’ipotesi è che il pitone sia scappato dall’appartamento dei vicini che hanno da poco traslocato. Sarebbe improbabile pensare che sia stato lì nel gabinetto a lungo perché era sano e non sottopeso. Laura Cowell ha detto che era “pietrificata” dopo quanto accaduto e ha messo pesi sul coperchio del gabinetto per alcuni giorni.

GUARDA FOTO

GM