Vede una bambina e non resiste “Vieni con me!” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:49
(ritaglio video)

Immagini sconcertanti quelle postate su Liveleak, che mostrato il tentato rapimento di una bambina, che viene filmato da un vicino, il quale ha lanciato l’allarme. L’uomo, infatti, ha allertato praticamente subito il padre della bambina. Nelle immagini, si vede la piccola che gioca da sola in strada, quando uno sconosciuta le si avvicina e con una scusa convince la bambina a seguirla. Lei si fida nella sua innocenza e inizia a muovere i primi passi dietro all’uomo. La bambina, percepito il pericolo, torna indietro e inizia a giocare con alcuni cani. L’uomo resta lì in zona, guardingo. Infine arrivano una serie di amici del padre della piccola che lo circondano e lo inseguono con l’intenzione di punirlo per il tentato rapimento.che allerta subito il padre della piccola; una bambina gioca da sola in strada, sotto casa, quando uno sconosciuto le si avvicina e cerca di convincerla a seguirlo. Quando non ci riesce, l’uomo si allontana ma il papà della bimba, con l’aiuto di altre persone, lo insegue per punirlo.

Nei giorni scorsi, un rapimento scioccante ha rischiato di consumarsi in Italia: a restare vittime tre bambini di 7, 10 e 11 anni al bar di un oratorio di Carugate (Milano). Per fortuna, però, il “colpo” non è andato a buon fine e gli aspiranti sequestratori – due kenioti, fratello e sorella, lui 38 anni e lei 34 – sono stati arrestati dai Carabinieri di Vimercate (Monza). I motivi all’origine del loro gesto, al vaglio della Procura di Monza, sono ancora sconosciuti. Entrambi sono regolari sul territorio italiano, incensurati, e vivono nei pressi di Vimercate.