Brigitta bulgari resta in carcere

Resta in carcere a Belluno la pornostar Brigitta Bulgari arrestata dopo uno spettacolo in una discoteca di Fossato di Vico. Lo show scandalo e rivendicato dall’accusa e’ avvenuto davanti ad alcuni minorenni, da cui si è fatta avvicinare e toccare come da spettacolo previsto. Il gip ha respinto la richiesta di revocare la misura, benche’ favorevole il pm. Il legale della pornostar ha sottolineato i trattamenti diversi tra l’assistita e il titolare della discoteca che era tenuto a controllare gli ingressi, il quale è indagato a piede libero. Sarebbe colpa della star del cinema porno se la discoteca era colma di minorenni o è al contrario responsabilità dei gestori, occuparsi di controllare tal genere di sicurezza? Sembra una situazione quasi surreale per l’evolversi degli avvenimenti e la gravità, forse eccessiva, con la quale la signorina Bulgari è stata giudicata. Infondo è il suo lavoro catturare l’attenzione del pubblico maschile e non è di sua competenza valutare l’età dei bramosi spettatori.

Gioia Tagliente