Mondiali 2010: Domenech fuori dal Mondiale e la Francia và in tilt

Domenech manda in tilt la Francia

Vice-campioni del mondo nel 2006, primi degli esclusi quattro anni dopo. In Sudafrica si e’ consumata la parabola discendente della saga di Raimond Domenech. L’allenatore, antipatico per antonomasia, lascia la guida dei Bleus macchiato dall’onta della mancata qualificazione. Toglie il disturbo con una sconfitta per lasciare il posto a Laurent Blanc, se ne va senza capire perche’ mai i francesi non lo abbiano amato nonostante abbia raccolto i cocci di una Nazionale disastrata agli Europei 2004 e l’abbia portata in finale dei Mondiali di Germania 2006. Da Parigi, intanto, sono arrivate le prime disdette degli sponsor dei Bleus (primo fra tutti il Credit Agricole) che ovviamente temono ormai una pubblicita’ negativa associando il loro nome a quello della scriteriata nazionale di Domenech.

Fonte: Ansa