‘Ndrangheta, parla il Ministro Maroni: questa mattina altra straordinaria operazione contro la criminalità

Roma, 21 lug. “Grazie al lavoro incessante delle forze dell’ordine e della magistratura, solo pochi giorni dopo un’altra straordinaria operazione che ha colpito al cuore la ‘ndrangheta, con l’arresto di oltre 300 persone, oggi viene inferto un altro durissimo colpo alla più potente delle organizzazioni criminali “. Così in una nota il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, che si è congratulato, questa mattina, con il comandante generale della Guardia di Finanza, Nino Di Paolo, e con il comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, Leonardo Gallitelli, per l’operazione condotta nei confronti di uno dei clan più pericolosi della ‘ndrangheta, che ha portato all’arresto di 67 affiliati e al sequestro di beni per un valore complessivo di 250 milioni di euro.

Apcom