Love Parade, strage a Duisburg: 15 morti, un centinaio i feriti

15 persone morte e un centinaio di feriti in una ressa alla Love parade, il festival di musica tecno che tutt’ora sta proseguendo a Duisburg, in Germania. Una situazione difficile da gestire per i soccorsi. che non riescono ad arrivare sul luogo del dramma, a causa dell’enorme assembramento di partecipanti. La ressa che si è scatenata per cause ancora ignote – si ipotizza un blocco della polizia-  ha provocato il panico all’interno del tunnel della “Karl-Lehr-Strasse”. Mentre il resto dei partecipanti, ignaro della tragedia, ha continuato a ballare ed a festeggiare. Infatti gli agenti per non creare ulteriori scene di panico, avrebbero preferito evitare un’evacuazione totale e immediata: oltre 1,4 milioni di persone partecipanti nelle strade. Mentre si attende ancora un bilancio finale, la Farnesina si è messa in contatto con Duisburg per sapere se ci sono nostri concittadini coinvolti.