RAPINA / Mozzano, bandito muore durante sparatoria

RAPINA – Tre banditi hanno assaltato stamane un ufficio delle Poste a Borgo a Mozzano, uno e’ morto colpito da un proiettile durante una sparatoria tra i banditi e una guardia giurata di un istituto di vigilanza privato. Un secondo rapinatore e’ stato arrestato dai carabinieri, il terzo e’ riuscito a fuggire a piedi. Ancora incerta la dinamica dei fatti. I tre sarebbero entrati in azione mentre la guardia giurata trasportava dall’auto all’ufficio postale alcune borse piene di valori. Il vigilante avrebbe reagito, da qui la sparatoria. In un primo momento sembrava che gli spari fossero avvenuti tra rapinatori e carabinieri. Un componente della banda e’ stato colpito ed e’ morto poco dopo. Gli altri due hanno tentato la fuga ma l’intervento immediato dei carabinieri ha consentito di bloccarne uno mentre l’altro e’ scappato. Le ricerche proseguono con l’ausilio di un elicottero. Il malvivente arrestato si trova nella caserma dei carabinieri di Borgo a Mozzano in attesa di essere interrogato.

Ansa