TOM CRUISE / Diva e Donna, l’attore dichiara: “Indosso solo quello che sceglie Suri”

L'attore Tom Cruise

TOM CRUISE – “Non capisco bene cosa intenda, non ho mai cessato di lavorare. Sin dai tempi di Top Gun sento dire che non sarei durato … Anche Rain Man e Nato il quattro luglio avrebbero distrutto la mia carriera e invece sono ancora qui”. Gli ultimi film non hanno reso ai botteghini quanto sperato, ma Tom Cruise non vuole sentir dire che la sua ultima fatica , “Innocenti Bugie” sia considerato la pellicola del “rilancio”: “La gente – ha dichiarato a “Diva e donna” – dice un sacco di cose, ma quello che importa alla fine è ciò che fai. Non presto molta attenzione a queste voci e mi concentro sui film, offrendo tutto ciò di cui sono capace. Mi sento un uomo molto fortunato, ho avuto la possibilità di fare ciò che amo, di raccontare storie con il cinema. Quando sono su un set, ci metto la stesso impegno e la stessa gioia degli inizi. Anzi di più, perché nel frattempo ho “studiato” il cinema e la vita”.
I suoi baci con Cameron Diaz sul set non hanno “stupito” sua figlia, la piccola Suri: “Suri ha quattro anni, ma capisce che il film non è la vita reale. Vuole sempre sapere, mi chiede le trame, vuole venire sui set. I bambini hanno le loro vite e Suri è molto dolce e creativa: sceglie lei i suoi vestiti e a volte lo fa anche per me, fruga nei miei armadi e poi mi mette sul letto quello che devo indossare, scarpe comprese”.

Fonte: leggo