Afghanistan, attentato a Kabul. Morti 4 civili

Questa mattina a Kabul, capitale dell’Afghanistan, è stato realizzato un attentato in cui quattro civili hanno perso la vita. A riferirlo sono fonti della sicurezza locale. Nell’esplosione, innescata da un kamikaze in bicicletta nei pressi del quartiere generale dell’Isaf (la forza Nato stanziata nel paese), sono inoltre rimaste ferite altre cinque persone.
Solo ieri la stessa Isaf ha sventato un piano per un attentato contro la conferenza dei donatori, che il 20 luglio prossimo vedrà i ministri degli Esteri dei paesi coinvolti in Afghanistan riunirsi proprio a Kabul. L’isaf ha infatti diffuso un comunicato, in cui si legge che che è stato catturato “un fabbricante talebano di ordigni, dopo che l’intelligence aveva scoperto il suo coinvolgimento nel coordinamente di un attacco nella capitale durante la conferenza della prossima settimana”.

Tatiana Della Carità