CHIRURGIA PLASTICA / Jessica Simpson, la cantante vorrebbe ritoccarsi

La cantante Jessica Simpson

CHIRURGIA PLASTICA – Non sono mai contente queste star quando si parla del loro corpo. Se hanno il seno piccolo lo vogliono più grosso e viceversa e così anche per il giro vita,le cosce, il sedere. Adesso tocca alla cantante e attrice Jessica Simpson, che, in un’intervista al britannico Closer ha detto di desiderare tette meno prosperose ed un lato B più tondeggiante. Come dire togliere da una parte e mettere dall’altra.

Sono solo queste due parti del corpo quindi che Jessica ritoccherebbe volentieri. “Ho un sedere da ragazza bianca. Sarebbe belle fare un media, togliere dal mio prosperoso seno e mettere sulle chiappe“. Nell’ultimo periodo l’artista si è sottoposta ad una drastica dieta. Nell’ultimo anno infatti si era fatto un gran parlare del suo aumento di peso. “Non capisco tutto questo rumore intorno al fatto che io fossi ingrassata. Guadagnare tanta notorietà solo per aver preso qualche chilo mi sembra davvero ridicolo e poi io non mi sento così grassa come mi hanno dipinta i media“, ha detto la Simpson. Certo al suo attuale fidanzato, la star NFL Eric Johnson, lei piace così com’è, con tutte le sue curve al posto in cui sono. E questa per Jessica è la migliore iniezione di autostima che ci sia.

FONTE: TGCOM.IT