Oggi nei supermercati italiani la giornata della colletta alimentare


COLLETTA ALIMENTARE – Oggi è la giornata della colletta alimentare. All’iniziativa aderiscono più di 8.600 supermercati, in cui saranno presenti i volontari della della Fondazione Banco Alimentare Onlus che inviteranno gli acquirenti a donare alimenti a lunga conservazione per i più bisognosi. Le donazioni di alimenti saranno quindi distribuite a oltre 8.000 strutture caritative che aiutano 1.400.000 persone povere.

La Rete Banco Alimentare è attiva tutti i giorni nel recupero di alimenti per i poveri, nella lotta allo spreco di cibo: nel 2010 sono state recuperate circa 65.000 tonnellate di alimenti, per un valore di 210 milioni di euro ovvero al carico di oltre 2.000 tir.

“Il momento storico che stiamo vivendo rimane molto delicato e drammatico. I poveri sono in costante crescita e sono sempre più prossimi a ciascuno di noi. Non manca solo il cibo, manca il lavoro, la casa e soprattutto sembrano venir meno le ragioni per sperare e per questo si è sempre più soli; una solitudine spesso avvertita da chiunque, poveri o ricchi. Cristo, presente ora, colma quella solitudine, risponde a tutte le esigenze del nostro cuore. Per questa esperienza, proponiamo ad ognuno la Colletta Alimentare, perché facendo la spesa per chi è nel bisogno, si ridesti tutta la nostra persona, cominciando a vivere all’altezza dei desideri del nostro cuore”. E’ scritto nel testo di “dieci righe” che invita a partecipare alla colletta.

Redazione