Mare del Nord, collisione tra due imbarcazioni: 3 pescatori dispersi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:55
Porto di Den Helder (Getty images)

Tre marinai risultano dispersi dopo il naufragio della loro imbarcazioni provocato da una collisione con una nave nel mare del Nord.

Peter Westenberg, il portavoce della Guardia costiera olandese ha riferito che l’incidente è avvenuto questa notte all’1:30: il peschereccio Texel 68 ha urtato la Maria, una nave di 32 metri che si occupa del monitoraggio di una piattaforma di perforazione petrolifera situata circa 40 km a sudovest del porto di Den Helder (Olanda Settentrionale).

“Abbiamo inviato i soccorsi per trarre in salvo le persone che erano a bordo delle due imbarcazioni: le ricerche sono effettuate sia via mare che in elicottero”, ha dichiarato Westenberg che precisa che la nazionalità dei marinai dispersi è ancora sconosciuta.

Redazione