Inter, Kovacic diventa un caso

Mateo Kovacic (getty images)
Mateo Kovacic (getty images)

 

Nell’Inter c’è un caso legato a Mateo Kovacic. Il centrocampista neroazzurro non riesce a esplodere definitivamente, nonostante il suo grande talento riconosciuto da tutti. Stramaccioni lo scorso anno l’ha provato in diverse posizioni, senza mai trovarne una stabile, e anche Mazzarri ha continuato su quella strada, senza mai trovarne una definitiva. Il ragazzo ha diversi estimatori in Europa, visto che si tratta di uno dei migliori prospetti che ci siano in giro, ma l’Inter non vuole cederlo. Almeno fino a che non sia finalmente esploso. Nei giorni scorsi sono stati esposti degli striscioni fuori dal centro sportivo dell’Inter dove si pregava Mazzarri di farlo giocare, visto che ora è da un pò che non lo fa, almeno da titolare. Contro la Sampdoria il croato dovrebbe andare in campo dal primo minuto, cercando di convincere tutti e venire fuori finalmente dopo due anni di pochi alti e molti bassi.