Gran Bretagna. Si attende l’uragano Bertha

Alluvioni in Gran Bretagna (Matt Cardy/Getty Images)
Alluvioni in Gran Bretagna (Matt Cardy/Getty Images)

L’ormai ex uragano Bertha che nei giorni scorsi ha sconvolto i Caraibi sta per raggiungere le sponde dell’Europa ed è atteso sulle coste della Gran Bretagna, dove già prima di arrivare ha creato disagi a causa delle forti piogge che si sono abbattute sulla zona orientale dell’isola. Nel corso della nottata di venerdì una forte perturbazione si sono verificati nelle aree del Lincolnshire e del Kent, dove le città di Louth e Maidstone hanno sperimentato allagamenti dopo 24 ore di pioggia ininterrotta.

Secondo gli esperti meteorologi britannici la pioggia caduta in un solo giorno equivale al totale di acqua che solitamente il terreno assimila in quelle zone in tutto il mese di agosto. Le previsioni, al momento, ipotizzano una breve pausa per la giornata di oggi, proprio prima che arrivi Bertha.

L’uragano, il quale sta perdendo forza mano a mano che attraversa l’oceano Atlantico, dovrebbe arrivare nella giornata di domenica e non è ancora chiaro dove si abbatterà, se sulle coste britanniche oppure su quelle del nord della Francia. L’agenzia inglese che si occupa di salvaguardia del territorio ha allertato i residenti ed ha annunciato che è forte il pericolo di alluvioni e di onde anomale in zona costiera.

 

Redazione online