Serie B, oggi il ritorno delle semifinali playoff

Serie B (getty images)
Serie B (getty images)

Nella serata di oggi si disputano le semifinali playoff del campionato di Serie B tra Vicenza-Pescara e Bologna-Avellino. I match sono ancora tutti aperti, più quello del Menti che quello del Dall’Ara, ma visti come sono andati i preliminari, dove hanno trionfato le squadre meno accreditate, non ci si puo’ distrarre.

Alle ore 18,30 apre i battenti la sfida tra rossoblu e biancoverdi. La squadra di Delio Rossi deve difendere lo 0-1 conquistato all’andata al Pertenio, ed essendosi classificata meglio nella regular season rispetto ai campani posso permettersi anche il lusso di perdere questa sera con un gol di scarto. Ragion per cui l’Avellino è chiamato a una vittoria con qualsiasi punteggio, ma con due gol di scarto. Impresa difficile.

Alle 21 invece in campo al Menti il Vicenza che deve recuperare l’1-0 subito all’Adriatico in trasferta contro il Pescara. Ai biancorossi basta vincere con un gol di scarto e con qualsiasi punteggio visto che per questi playoff non vale la regola dei gol in trasferta, ma a parità di punti e di reti al 90′ non ci saranno supplementari, ma passerà la squadra meglio piazzata in classifica, in questo caso il Vicenza.

Ecco le probabili formazioni dei match:

BOLOGNA-AVELLINO ORE 18,30

Bologna (4-3-1-2): Da Costa; Mbaye, Oikonomou, Maietta, Masina; Casarini, Matuzalem, Buchel; Laribi; Cacia, Sansone. All.: D.Rossi

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Almici, Fabbro, Ely, Bittante; Schiavon, Kone, Zito; Sbaffo; Comi, Mokulu. All.: Rastelli.

VICENZA-PESCARA ORE 20,45

Vicenza (4-3-3): Bremec; Sampirisi, Gentili, Camisa, D’Elia; Moretti, Di Gennaro, Cinelli; Laverone, Cocco, Giacomelli. All. Marino

Pescara (4-2-3-1): Fiorillo; Zuparic, Rossi, Salamon, Zampano; Brugman, Sansovini; Memushaj, Bjarnason, Politano; Melchiorri. All. Oddo

Marco Orrù