Le strazianti urla di una donna a London Bridge: “Resta con me”

Websource: The Mirror.co.uk

Le urla strazianti di una donna aprono uno dei filmati amatoriali che testimoniano il terrore di sabato notte a Londra, dove tre terroristi hanno prima investito una ventina di persone sul London Bridge e poi sono scesi per completare la loro disturbante opera accoltellando i passanti da London Bridge fino a Borough Market (zona della movida cittadina).

Nel video in questione, girato da un testimone durante gli attimi di panico che hanno seguit l’ennesimo attentato dell’Isis in terra britannica, si vede una giovane donna in lacrime distesa a terra accanto al suo amato che, accoltellato dai terroristi, veniva soccorso dai paramedici nel tentativo di fermare l’emorragia causata dall’arma da taglio.

Mentre i paramedici fanno l’impossibile per salvare la vita all’uomo si sente la donna che dice al suo amato distintamente: “Resta con me, ti prego, ti amo, non lasciare che quegli s…i la facciano franca”. Le immagini toccanti si chiudono su questa scena di dolore con la donna che ripete quelle frasi strazianti in lacrime. Non si sa nulla riguardo le condizioni di salute dell’uomo ma il video è diventato virale stimolando gli utenti ad offrire il proprio appoggio morale alla donna.

Questo video è solo una delle testimonianze che illustrano il dolore che questi uomini hanno causato con la loro follia. In altre immagini pubblicate on line si vedono uomini e donne distesi a terra con ferite da taglio alla gola allo stomaco e nella schiena. Scene che ormai sono divenute abitudinarie e che lasciano una sensazione di impotenza a chi le ha vissute e sopratutto a chi le ha vissute.

Il commissario di polizia Cressida Dick ha voluto rassicurare la popolazione sulla sicurezza ed ha sottolineato l’eroismo e la tempestività dei soccorsi: “La minaccia è stata neutralizzata in otto minuti. Nelle prime ore di questa mattina ho fatto visita agli ospedali. Li ho sentito storie di straordinario e ammirevole coraggio sugli agenti che sono accorsi sulla scena”.

Ecco il video in cui la donna prega per la salvezza del compagno pubblicato dal quotidiano britannico ‘Mirror’


F.S.